Dispensa ecommerce

carrello

Non ci sono prodotti presenti nel carrello.

Subtotale
totale
55,97€
vai al carrello

Il prodotto è stato aggiunto con successo.
Il prodotto è stato aggiunto con successo ( unità unità). Il totale del carrello è ora di
Il prodotto è stato aggiunto con successo ( elemento elementi). Il totale del carrello è ora di
Il prodotto è stato rimosso con successo. Il totale del carrello è ora di
La quantità del prodotto è stata aggiornata con successo ( unità unità). Il totale del carrello è ora di
La quantità del prodotto è stata aggiornata con successo ( elemento elementi). Il totale del carrello è ora di
Nome prodotto

Brands

Grawu

Pinot Grigio Ramato
(0000000HJS0)

31,00 €
750 ml
  • 750 ml
  • 1 unità 31,00 €
  • 3 unità 29,45 €
  • 6 unità 27,90 €
  • Percentuale alcolica
    11 %
  • Uvaggio Autoctono
    Si
  • Solfiti
    Si
  • Gluten Free
    Si
  • Ogm Free
    Si
  • Annata
    2019
  • Paese
    Italia
  • Area
    Trentino Alto Adige
  • Formato
    750 ml
  • Uvaggio
    Pinot Grigio - 100%
  • Tipologia
    Macerato
  • Denominazione
    Vigneti delle Dolomiti igt
  • Cantina
    Grawu
Consegna prevista:24/48 ore
31,00 €
31,00 €
 Aggiungi al carrello

Tutti i prezzi includono IVA

  • Solfiti
  • Autoctono
  • Gluten free
  • Ogm free
  • descrizione
  • consumo
  • Produttore

Siamo in Alto Adige, culla di adozione scelta dai produttori, che qui hanno dato inizio al loro progetto vinicolo, basato sul rispetto del territorio, con la volontà di fare vini che lo rispecchino fedelmente. Questo loro Pinot Grigio incarna la loro filosofia. Viene fermentato con lieviti indigeni e macera sulle proprie bucce per 5 giorni. Passa poi in botti grandi per l’affinamento di 12 mesi a contatto con i propri lieviti, al termine dei quali viene imbottigliato senza filtrazione.

Note gustative
Un pinot grigio che grazie ai 5 giorni di macerazione acquisisce una bella veste arancione carico, ricco al naso, con nitidi sentori di frutta rossa in una solida cornice minerale. Ampio il sorso, ha tannini fini e una bella acidità, che dà scorrevolezza e persistenza.

Grawu

Il legame tra il vino e l’Alto Adige è chiaro, ma spesso i punti di riferimento sono le grandi cooperative locali. Leila Grasselli è italiana e Dominic Würth tedesco e insieme hanno trovato a Cermes, vicino a Merano, il luogo dove piantare le loro radici e dare vita a un progetto che diventa sfida e provocazione ai giganti della viticoltura - a Grawu, cantina che già dal nome, crasi dei cognomi di Leila e Dominic, evoca un’unione di intenti e di amore per la terra. Una piccola rivoluzione familiare che vuole riflettere con semplicità il gusto del terroir altoatesino senza sovrastrutture, grazie a un regime biologico, la vinificazione di vitigni resistenti (PIWI) e la vinificazione naturale senza prodotti enologici. Pochissime bottiglie (per ora), tutte da non perdere.

stesso brand

suggeriti