Dispensa ecommerce

carrello

Non ci sono prodotti presenti nel carrello.

Subtotale
totale
55,97€
vai al carrello

Il prodotto è stato aggiunto con successo.
Il prodotto è stato aggiunto con successo ( bottiglia bottiglie). Il totale del carrello è ora di
Il prodotto è stato aggiunto con successo ( elemento elementi). Il totale del carrello è ora di
Il prodotto è stato rimosso con successo. Il totale del carrello è ora di
La quantità del prodotto è stato aggiornata con successo ( bottiglia bottiglie). Il totale del carrello è ora di
La quantità del prodotto è stato aggiornata con successo ( elemento elementi). Il totale del carrello è ora di
Nome prodotto

Brands

Valtriversa

Magnum Clandestino
(0000000IVX0)

49,00 €
1500 ml
  • 1500 ml
  • 1 bottiglia 49,00 €
  • 3 bottiglie 46,55 €
  • 6 bottiglie 44,10 €
  • Percentuale alcolica
    12,5 %
  • Solfiti
    Si
  • Gluten Free
    Si
  • Ogm Free
    Si
  • Annata
    2020
  • Paese
    Italia
  • Area
    Piemonte
  • Formato
    1500 ml
  • Uvaggio
    Verdejo - 100%
  • Chiusura
    Sughero
  • Packaging
    Astuccio legno
  • Denominazione
    Vino Bianco
  • Cantina
    Valtriversa
Consegna prevista:24/48 ore
49,00 €
49,00 €
 Aggiungi al carrello

Tutti i prezzi includono IVA

  • Solfiti
  • Gluten free
  • Ogm free
  • descrizione
  • consumo
  • Produttore

Il clandestino in questo caso è il Verdejo, antico incrocio tra traminer e castellana bianca, residente oggi nella Spagna centrale dove rappresenta la spina dorsale dei vini della denominazione Rueda. Qui in Valtriversa cresce su terreni limoso-sabbiosi del Villafranchiano, periodo a cavallo tra il Pliocene e il Pleitocene, a 200 metri di quota. La vinificazione è quella classicissima in bianco: raccolta manuale delle uve, dopo la diraspatura e pigiatura l’uva fa una criomacerazione di 18 ore. Il mosto decantato fermenta in acciaio a temperatura controllata di 18 °C. L’affinamento sulle fecce fini in acciaio si protrae per per 6 mesi, dopodiché il vino viene filtrato e imbottigliato.

Note gustative
Un bianco originale: fragrante, lineare e ben scolpito. Al naso spicca la componente agrumata, con note di lime e limone in primo piano, arricchite da rinfrescanti toni erbacei e delicate sensazioni floreali. Il palato è fresco e succoso, di rassicurante progressione e chiusura decisamente sapida.

Valtriversa

La storia di Valtriversa nasce nella zona omonima nell’astigiano, tra biciclette e ginocchia sbucciate, tra le feste di paese e le corse tra i campi. È la storia di due Matteo, uno sommelier e l’altro enologo, e di Giampiero, enologo anche lui: sono tutti e tre lontani da casa per lavoro ma condividono uno stesso sogno, fare il loro vino. È qui che entra in scena la loro Valtriversa con le sue vigne abbandonate dall’avvento delle fabbriche e delle ferrovie e così, nel 2015, i tre amici iniziano a farlo davvero, il loro vino - che ha tutta la schiettezza che ci si aspetta: beverino, fresco, acido, figlio dei terreni sabbiosi tipici della zona. Insieme, Giampiero, Matteo e Matteo oggi fanno poco più di 80 anni, ma il loro lavoro nella terra racconta di passioni antiche e di tradizioni.

stesso brand

suggeriti