Dispensa ecommerce

carrello

Non ci sono prodotti presenti nel carrello.

Subtotale
totale
55,97€
vai al carrello

Il prodotto è stato aggiunto con successo.
Il prodotto è stato aggiunto con successo ( bottiglia bottiglie). Il totale del carrello è ora di
Il prodotto è stato aggiunto con successo ( elemento elementi). Il totale del carrello è ora di
Il prodotto è stato rimosso con successo. Il totale del carrello è ora di
La quantità del prodotto è stato aggiornata con successo ( bottiglia bottiglie). Il totale del carrello è ora di
La quantità del prodotto è stato aggiornata con successo ( elemento elementi). Il totale del carrello è ora di
Nome prodotto

Brands

David Leclapart

Champagne l' Aphrodisiaque non dosè
(0000000J0A0)

268,50 €
750 ml
  • 750 ml
  • 1 bottiglia 268,50 €
  • Percentuale alcolica
    12,5 %
  • Uvaggio Autoctono
    Si
  • Solfiti
    Si
  • BioDinamico
    Si
  • Gluten Free
    Si
  • Ogm Free
    Si
  • Paese
    Francia
  • Area
    Champagne
  • Formato
    750 ml
  • Uvaggio
    Chardonnay - 80%
    Pinot Noir - 20%
  • Chiusura
    Fungo
  • Metodo
    Metodo Classico
  • Tipologia
    Champagne AOC
  • Dosaggio
    Pas Dosè
  • Cuvee
    Premier cru
  • Maison
    David Leclapart
Consegna prevista:24/48 ore
268,50 €
268,50 €
 Aggiungi al carrello

Tutti i prezzi includono IVA

  • Biodinamico
  • Solfiti
  • Autoctono
  • Gluten free
  • Ogm free
  • descrizione
  • consumo
  • Produttore

Come si fa a raggiungere livelli di purezza tali da raggiungere una bontà ipnotica, afrodisiaca? Leclapart sembra custodire la sua personale ricetta: biodinamica in vigna, nel rispetto di un superiore equilibrio tra le forze del cielo e della terra, poca invadenza in cantina. Tutto è funzionale a preservare le qualità dell’uva. Fermentazioni spontanee in legno, nessun controllo delle temperature, chiarificazioni statiche. Il vino affina in barriques, rifermenta in bottiglia e non viene dosato alla sboccatura

Note gustative
Qui è la natura a parlare, raccontandoci le infinite sfumature pedoclimatiche del terroir e del millesimo. Lo fa con eleganza, parlandoci di fiori, frutta fresca, agrumi, erbe e minerali. Il sorso è succoso, teso, afrodiosiaco, una essenziale espressione delle potenzialità della frutta incontaminata

David Leclapart

David Léclapart si considera più un agricoltore che un enologo: utilizzando con gratitudine il terreno calcareo di Trépail, Premier Cru della Montagne de Reims, David produce in piccole quantità champagne eleganti, secchi ed espressivi con una bella acidità e un'impressione sapida. I suoi 3 ettari sono sparpagliati in 22 parcelle, che coltiva con metodi biodinamici e scelte anticonformiste e fuori dall’ordinario - a partire da quella di tenere delle pecore nel vigneto, che tosano l’erba con gentilezza e concimano la terra senza bisogno di altri interventi. In cantina la tecnologia è contemplata solo se permette di conservare l’essenza e la purezza del vino: travaso e imbottigliamento seguono i ritmi lunari, la fermentazione avviene con lieviti indigeni, i dosaggi sono sempre (molto) bassi.

suggeriti