Dispensa ecommerce

carrello

Non ci sono prodotti presenti nel carrello.

Subtotale
totale
55,97€
vai al carrello

Il prodotto è stato aggiunto con successo.
Il prodotto è stato aggiunto con successo ( bottiglia bottiglie). Il totale del carrello è ora di
Il prodotto è stato aggiunto con successo ( elemento elementi). Il totale del carrello è ora di
Il prodotto è stato rimosso con successo. Il totale del carrello è ora di
La quantità del prodotto è stato aggiornata con successo ( bottiglia bottiglie). Il totale del carrello è ora di
La quantità del prodotto è stato aggiornata con successo ( elemento elementi). Il totale del carrello è ora di
Nome prodotto

Brands

Armenia Wines Company - Sevuk

Red Dry
(0000000HWR0)

19,50 €
750 ml
  • 750 ml
  • 1 bottiglia 19,50 €
  • 3 bottiglie 18,52 €
  • 6 bottiglie 17,55 €
  • Uvaggio Autoctono
    Si
  • Gluten Free
    Si
  • Ogm Free
    Si
  • Paese
    Armenia
  • Area
    VayotsDzor
  • Formato
    750 ml
  • Uvaggio
    Areni
    Kakheti
  • Chiusura
    Sughero
  • Cantina
    Armenia Wines Company - Sevuk
Consegna prevista:24/48 ore
19,50 €
23,50 €
 Aggiungi al carrello

Tutti i prezzi includono IVA

  • Autoctono
  • Gluten free
  • Ogm free
  • descrizione
  • consumo
  • Produttore

Le uve, coltivate tra gli 900 e i 1000 metri di altitudine, vengono raccolte a mano come da tradizione, accuratamente selezionate e fatte delicatamente pressare tramite membrana con gas inerte. I serbatoi di acciaio inox saranno la loro casa per le due settimane di fermentazione alcolica, a una temperatura tra i 14 e i 16°C, cui seguono altrettante di macerazione. Vivace ed equilibrato, da bere a cuor leggero.

Note gustative
È un vino che sa farsi notare nella sua veste rosso rubino: sorprende nell’intenso profumo speziato e fruttato del ribes nero che continua alla beva, leggera e vivace. Versatile, sincero, ideale con carni e formaggi.

Armenia Wines Company - Sevuk

Una tradizione di famiglia che affonda le proprie radici dal 2008 nel nord-est dell’Armenia, a Sasunik, non lontano dalla capitale Erevan. I numeri, qui, crescono in fretta: dal 2017 la cantina ottiene la certificazione biologica ed è a oggi una delle realtà più rappresentative del paese perché ha imparato a dare valore a una terra magica e ricca di possibilità. Le tecnologie in produzione non mancano e le etichette sono tantissime, i vini ricchi come solo quelli armeni sanno essere - le varietà più spinte in produzione, neanche a dirlo, sono le localissime Areni per la bacca nera e il Kangun per la bacca bianca.

stesso brand

suggeriti