Dispensa ecommerce

carrello

Non ci sono prodotti presenti nel carrello.

Subtotale
totale
55,97€
vai al carrello

Il prodotto è stato aggiunto con successo.
Il prodotto è stato aggiunto con successo ( bottiglia bottiglie). Il totale del carrello è ora di
Il prodotto è stato aggiunto con successo ( elemento elementi). Il totale del carrello è ora di
Il prodotto è stato rimosso con successo. Il totale del carrello è ora di
La quantità del prodotto è stato aggiornata con successo ( bottiglia bottiglie). Il totale del carrello è ora di
La quantità del prodotto è stato aggiornata con successo ( elemento elementi). Il totale del carrello è ora di
Nome prodotto

Brands

Fenocchio

Barolo Docg Villero 2017
(0000000HMA0)

52,80 €
750 ml
  • 750 ml
  • 1 bottiglia 52,80 €
  • 3 bottiglie 50,16 €
  • 6 bottiglie 47,52 €
  • Percentuale alcolica
    14,5 %
  • Uvaggio Autoctono
    Si
  • Solfiti
    Si
  • Gluten Free
    Si
  • Ogm Free
    Si
  • Annata
    2017
  • Paese
    Italia
  • Area
    Langhe
  • Formato
    750 ml
  • Uvaggio
    Nebbiolo - 100%
  • Chiusura
    Sughero
  • Denominazione
    Barolo Docg
  • Cantina
    Fenocchio
Consegna prevista:24/48 ore
52,80 €
67,00 €
 Aggiungi al carrello

Tutti i prezzi includono IVA

  • Solfiti
  • Autoctono
  • Esaurimento
  • Gluten free
  • Ogm free
  • descrizione
  • consumo
  • Produttore

La parcella di circa un ettaro nel Villero di Castiglione Falletto arriva dal ramo della famiglia di Nicoletta Vietti, moglie di Claudio Fenocchio. Sui terreni dell’elveziano, argillosi e calcarei ricchi di ferro, poggiano viti vecchie di nebbiolo (ca. 65 anni) di tutti tre cloni: Michet, Lampia e il sempre più raro Rosé. Come tutti Barolo Fenocchio il vino fermenta in acciaio con lieviti indigeni, con macerazione lunga circa 40 giorni. L’affinamento di due anni e mezzo avviene in botti grandi di rovere di Slavonia da 35 e 50 Hl.

Note gustative
Espressivo, energico e verticale, un Barolo di spiccato carattere e grande classicità. Al naso emerge un frutto rosso croccante e intriganti cenni di sottobosco, muschio e polvere di vigna. Il tannino fitto e reattivo trova un convincente contrappunto nella stuzzicante vena sapida in chiusura.

Fenocchio

I Fenocchio a Monforte sono una famiglia di viticoltori da lunghe generazioni, ma è stato Giacomo che, negli anni 70, ha rivoluzionato la produzione dei vini dell’azienda portandola alla trasformazione di quello che è ora, un’autentica espressione del territorio. La cantina oggi è in mano ai figli Claudio e Albino e si contraddistingue per l’attenzione e la cura dei vigneti, basata su principi di sostenibilità che puntano a ridurre in maniera crescente l’impatto ambientale, per le persone del futuro e per la qualità stessa delle uve: i fratelli Fenocchio vinificano con pazienza, senza consulenze e come una volta, con interventi in cantina ridotti al minimo che regalano vini schietti e lontani dall’omologazione, con un legame viscerale con il terroir di origine.

stesso brand

suggeriti