Dispensa ecommerce

carrello

Non ci sono prodotti presenti nel carrello.

Subtotale
totale
55,97€
vai al carrello

Il prodotto è stato aggiunto con successo.
Il prodotto è stato aggiunto con successo ( unità unità). Il totale del carrello è ora di
Il prodotto è stato aggiunto con successo ( elemento elementi). Il totale del carrello è ora di
Il prodotto è stato rimosso con successo. Il totale del carrello è ora di
La quantità del prodotto è stata aggiornata con successo ( unità unità). Il totale del carrello è ora di
La quantità del prodotto è stata aggiornata con successo ( elemento elementi). Il totale del carrello è ora di
Nome prodotto

Brands

Barraco

Terre Siciliane Pignatello
(0000000I7C0)

20,50 €
750 ml
  • 750 ml
  • 1 unità 20,50 €
  • 3 unità 19,47 €
  • 6 unità 18,45 €
  • Percentuale alcolica
    13 %
  • Uvaggio Autoctono
    Si
  • Solfiti
    Si
  • Gluten Free
    Si
  • Ogm Free
    Si
  • Annata
    2016
  • Paese
    Italia
  • Area
    Sicilia
  • Formato
    750 ml
  • Uvaggio
    Perricone - 100%
  • Chiusura
    Sughero
  • Denominazione
    Terre Siciliane Igt
  • Cantina
    Barraco
Consegna prevista:24/48 ore
20,50 €
20,50 €
 Aggiungi al carrello

Tutti i prezzi includono IVA

  • Solfiti
  • Autoctono
  • Gluten free
  • Ogm free
  • descrizione
  • consumo
  • Produttore

Nino Barraco ha passato 16 anni tra le vigne a sperimentare e provare vinificazioni che possano essere espressione di un importante territorio, in questo caso ha recuperato un vitigno pressoché estinto, il Pignatello. Il terreno è calcareo - argilloso e l’allevamento è ad alberello, lo si vendemmia a fine settembre. La fermentazione e macerazione avviene per 30 giorni in acciaio così come l’affinamento che dura da ottobre a giugno per poi riposare ancora 8 mesi in bottiglia.

Note gustative
Il Pignatello ( o Perricone), vitigno pressoché scomparso, viene utilizzato in squadra con altri uvaggi siciliani di uso comune. La sfida di Nino Barraco è quella di imbottigliarlo monovarietale. Il risultato è un rosso che si presenta robusto e granato, che sa di iodio e frutti rossi piccoli, minerale, spontaneo e croccante alla beva. Sarebbe davvero sconcertante vederlo scomparire dalle nostre tavole. Un vino che fa venire voglia di mangiare una zarzuela, immediatamente.

Barraco

Nino Barraco ha iniziato a vinificare a Marsala nel 2004 e fin da subito ha contraddistinto la propria cantina con una filosofia naturale basata sul dialogo spontaneo tra le vigne e la terra, controllato e garantito in ogni suo passaggio dallo stesso Nino. I suoi sono vini naturali genuinamente siciliani, fedeli a un terroir incredibile, al clima e alle persone che li producono. Barraco si fa così lingua e voce del suo territorio antico, che valorizza e custodisce attraverso la cura dei vitigni autoctoni di Grillo, Catarratto, Zibibbo, Nero d'Avola e Perricone, lontano da fronzoli e convenzioni.

stesso brand

suggeriti