Dispensa ecommerce

carrello

Non ci sono prodotti presenti nel carrello.

Subtotale
totale
55,97€
vai al carrello

Il prodotto è stato aggiunto con successo.
Il prodotto è stato aggiunto con successo ( unità unità). Il totale del carrello è ora di
Il prodotto è stato aggiunto con successo ( elemento elementi). Il totale del carrello è ora di
Il prodotto è stato rimosso con successo. Il totale del carrello è ora di
La quantità del prodotto è stata aggiornata con successo ( unità unità). Il totale del carrello è ora di
La quantità del prodotto è stata aggiornata con successo ( elemento elementi). Il totale del carrello è ora di
Nome prodotto

Brands

Sextant

Bourgogne Rouge La Fleur au Verre 2020
(0000000L100)

45,00 €
750 ml
  • 750 ml
  • 1 unità 45,00 €
  • 3 unità 42,75 €
  • 6 unità 40,50 €
  • Percentuale alcolica
    12 %
  • Uvaggio Autoctono
    Si
  • Solfiti
    Si
  • Gluten Free
    Si
  • Ogm Free
    Si
  • Annata
    2020
  • Paese
    Francia
  • Area
    Borgogna
  • Formato
    750 ml
  • Uvaggio
    Pinot Noir - 100%
  • Chiusura
    Vetro
  • Denominazione
    Bourgogne Aoc
  • Cantina
    Sextant
Consegna prevista:24/48 ore
45,00 €
45,00 €
 Aggiungi al carrello

Tutti i prezzi includono IVA

  • Solfiti
  • Autoctono
  • Gluten free
  • Ogm free
  • descrizione
  • consumo
  • Produttore

Siamo in un paesino francese posto tra i due comuni simbolo dei grandi bianchi della Borgogna: Puligny-Montrachet e Chassagne-Montrachet. I principi della cantina di Julien Altaber sono:
uva raccolta a mano e riconsegnata in cassette. Niente barili nuovi. Nessun input in vinificazione / invecchiamento. Per questo Pinot Nero la diraspatura è parziale, la macerazione di 7-8 giorni, la fermentazione alcolica con lieviti indigeni. Invecchiamento per 6 mesi in botti di rovere di 5-10 anni.

Note gustative
Un Pinot nero di estrema pulizia pur essendo lavorato con pochissimo intervento da parte del vignaiolo Julien Albert. Si presenta di un rosso rubino che anticipa i sentori al naso di frutti rossi e frutti di bosco, una nota di sottobosco dona carattere olfattivo. In bocca il tannino è deciso e la sua vivacità ne completa la struttura. Segnatevi questo piatto da abbinare: risotto ai funghi porcini.

Sextant

Julien Altaber nasce a sud della Borgogna, in un luogo che naturalmente prepara un futuro nel mondo del vino. La storia di Julien parte già a sedici anni, un’età in cui avere il tempo di sedimentare una cultura e portare un pensiero in ogni bottiglia: il rispetto della natura. Nessun trattamento chimico è contemplato nel suo processo di vinificazione tradizionale che non può prescindere dal legno. I tempi di produzione sono dettati dal ciclo naturale e le uve provenienti dai suoi vitigni autoctoni aprono alla sua specialità: vini bianchi di qualità, ma anche tanti rossi degni di nota.

stesso brand

suggeriti